...IN ATTESA...

LA CARRIERA MUSICALE (Metodo normale)

Se vuoi avere successo nella carriera musicale, ti ci devi dedicare un pò; se provi a guardare nelle classifiche, troverai artisti sulla piazza da 7-8 mesi che vanno parecchio meglio e fanno già tanti guadagni rispetto ad altri artisti che gironzolano nel gioco da più di un anno senza aver ancora capito davvero cosa fare: questo perchè il popo-mondo può essere parecchio dispersivo e se vuoi avere successo devi fare le scelte giuste. Il gioco è parecchio lento, diremmo che quasi segue i ritmi della vita reale, se pensi di avere tutto pronto e diventare forte in un mese hai completamente sbagliato gioco: questo è il tipico gioco in cui vorrai (o dovrai) restare a giocare per anni.
Comporre canzoni in teoria è abbastanza semplice. Basta lavorare focalizzandosi su entrambe le barre (testo e musica) lavorando prima su una e poi sull'altra, non ha importanza l'ordine, e quando arrivate al 100% (barre dorate) di entrambe potrete cliccare su termina e la canzone è bella e pronta per essere inserita nel vostro repertorio (ricordate di assegnargli il genere e sottogenere). Continuare a lavorarci una volta che la barra è arrivata al 100% non cambierà il risultato. Tutto qui ? Ovviamente no! Un 100% non è uguale all'altro. Anzitutto ci sono le abilità: talento musicale, libri di composizione, libri specialistici del genere musicale. Più alte sono le vostre abilità e i vostri talenti, migliore sarà la canzone. Inoltre il livello della canzone viene deciso nel momento stesso in cui iniziate a comporla, questo significa che a parità di abilità vi potranno venire fuori canzoni dalla qualità diversa. Un paio di consigli:

1°) Se possibile, iniziate a comporre la canzone quando la barra della salute è al 100% (dorata) o comunque il più in alto possibile: più alta sarà la vostra salute, migliore verrà la canzone. Molti dicono che conti anche l'umore, ma non è stato dimostrato.

2°) Lasciate almeno un paio di giorni di tempo tra l'inizio di una canzone e l'altra, se iniziate a comporre più canzoni nello stesso giorno, quelle successive alla prime avranno meno potenzialità.

Molti dicono che se la composizione avviene durante la permanenza a casa vostra (e non in giro) si ottengono risultati migliori, ma non è stato dimostrato per certo se questo abbia influenza solo nella "velocità di composizione" o anche sul risultato finale. Infine c'è sempre una componente casuale, canzoni composte nelle stesse condizioni, su cui avete lavorato lo stesso numero di aggiornamenti, senza variazioni delle abilità, possono comunque variare nel risultato, ai livelli più alti anche di 2-3 livelli (a livelli più bassi è più difficile avvertire questa componente perchè c'è meno oscillazione): insomma il risultato non sarà mai lo stesso.
Finché si è dei principianti il consiglio è quello di costruire la propria carriera in poche città (diciamo 4-5 compresa la vostra di residenza stabile), magari in quelle più vicine tra loro per risparmiare soldi e salute durante gli spostamenti. Chi dice che per diventare famoso in fretta è indispensabile completare subito un tour mondiale e bisogna sempre stare a viaggiare, a mio avviso ha capito veramente poco del gioco e se ne renderà conto quando gente entrata nel gioco 3 mesi dopo gli passerà davanti in classifica. Se ci pensate, anche nel mondo reale, con la vostra "garage-band" di amici, non spendereste subito tutti i soldi guadagnati con il vostro umile lavoro da commesso per andare in giro per il mondo pagando aerei, alberghi, e spese varie, a fare concerti scadenti, senza ancora avere buone abilità e buoni pezzi, in posti in cui nessuno sa chi siete e nessuno verrà a vedervi: non ha senso! Qualcuno mi dirà che finchè non si gira il mondo è piu' difficile smuovere le acque, ma costruire la fama da subito anche se ai concerti non viene nessuno è importante? Non necessariamente: un concerto di buon livello ti farà guadagnare fama in un posto più velocemente che 5 concerti di livello scadente (4), quindi anzitutto bisogna concentrarsi sul proprio repertorio, sulle proprie abilità e sul fare concerti di buon livello: un tour mondiale fatto dopo 5/6 mesi di gioco avrà tutt'altra efficacia che andare vagabondando in giro dopo un solo mese di vita dell'artista con tutte le controindicazioni che ci sono: crolli di umore e di morale, perdite di tempo, spese di alberghi, imprevisti, ecc ecc. Un tour ben organizzato al momento giusto rende sicuramente parecchio di più che andare 6 mesi in giro senza sapere niente.
Come organizzarsi, allora ? Prendete un periodo medio di 15 giorni in cui farete un solo concerto in ciascuna delle 4 o 5 città che avete scelto (ad esempio una buona scelta per un residente stabile di Roma sarebbe Roma, Milano, Berlino, Pargi e Barcellona) e iniziate a prenotare concerti a distanza di 3-4 giorni, uno a Roma, uno a Milano, uno a Berlino ecc. ecc. (ovviamente potete sostituire le città indicate con altre, oppure costruirvi altre combinazioni più comode). Cercate sempre di viaggiare in "prima classe": sarà un pò più dispendioso ma influirà di meno sulla vostra salute e sul vostro umore. Prenotate concerti normali e non entrate in competizioni (...al momento le Competizioni sono bloccate, ma prima o poi faranno nuovamente la loro comparsa...). I primi mesi concentratevi sul miglioramento delle vostre abilità, sulla pratica dei vostri pezzi, e sulla composizione di canzoni tutte vostre e continuate a fare concerti a questo ritmo, verrà poca gente, ma a poco a poco costruirete la vostra fama e vedrete i vostri punteggi aumentare. Raggiungere una fama almeno "scadente (4)" in 4 o 5 città , è molto meglio che avere una fama "inenarrabile (2)" in tutto il mondo, vi potrebbe consentire addirittura di vendere qualche disco e di fare qualche buon incasso ai concerti. Se invece andate troppo in giro senza pianificazione continuerete ad accumulare incassi risibili, e non crescerete mai. Solo quando il vostro artista avrà raggiunto una certa notorietà, farà concerti di un certo livello, e voi avrete tutte le abilità essenziali già massimizzate (e qualche bel soldino da parte), converrà organizzare un tour. In quel caso basterà un concerto in ogni città, vedrete pian piano la fama che sale, e quando ci ritornerete (dopo ALMENO un popo-anno) inizierete a raccogliere qualche buon incasso innescando un circolo virtuoso.
Torna su